Download Leggende americane by Fernanda Pivano PDF

By Fernanda Pivano

Show description

Read or Download Leggende americane PDF

Best authors books

Josephine Tey: A life

Josephine Tey was once the pen-name of Elizabeth waterproof coat (1896-1952). Born in Inverness, waterproof coat lived a number of ‘lives’: most sensible referred to as Golden Age Crime Fiction author ‘Josephine Tey’, she used to be additionally profitable novelist and playwright ‘Gordon Daviot’. At one aspect, she had performs on concurrently within the West lead to London and on Broadway, or even wrote for Hollywood - all from her domestic within the north of Scotland.

Francis Bacon: The Temper of a Man

The portrait Bowen paints of this arguable guy, Francis Bacon (1561-1626), balances the outward existence and activities of Bacon with the probably contradictory facets of his sophisticated philosophical reflections. As Lord Chancellor of britain, Bacon was once impeached by way of Parliament for taking bribes in workplace, convicted, and banished from London and the legislations courts.

No Man Knows My History: The Life of Joseph Smith

The 1st paperback version of the vintage biography of the founding father of the Mormon church, this ebook makes an attempt to reply to the questions that proceed to enclose Joseph Smith. was once he a real prophet, or a talented fabulist who grew to become enthralled via the goods of his mind's eye and ended up being martyred for them?

Additional info for Leggende americane

Example text

Nel salottino cominciarono le abituali operazioni delle telefonate arrivate durante la sua assenza e quelle della scelta di un certo champagne e di un certo secchiello e di un certo tipo di ghiaccio. Poi cominciarono i suoi andirivieni tra il salotto e la camera da letto; le mani erano così tese nelle tasche dei calzoni che mi aspettavo di veder saltare la cinghia da un momento all’altro. Erano passate quasi ventiquattr’ore dal mio arrivo quando mi guardò fisso e mi buttò sulle ginocchia un manoscritto: le pinze che lo tenevano erano troppo piccole e un fascio di fogli cadde per terra.

Riuscii ad arrivare nelle zone dell’Illinois che ispirarono Spoon River Anthology: su automobili di giornalisti prerivoluzionari o su monoplani dal volo a dir poco imprevedibile mi ritrovai a Petersburg, il villaggio di tremila abitanti vicino al fiume Sangamon dove Masters trascorse l’infanzia; e di lì nel villaggio ancora più piccolo di Lewistown, a pochi chilometri dal fiume Spoon, dove Masters andò a vivere a undici anni e dove rimase finché andò a tentare la fortuna a Chicago. Invece di parlare con Masters dovetti accontentarmi di parlare coi suoi ormai vecchi amici e nemici, la bibliotecaria che gli prestava i libri greci, il figlio del direttore del giornale (che gli rubò la fidanzata) e così via.

Di quel tonfo e di quegli occhi parlai a Mary anni dopo, quando Mary mi raccontò che due ragazze avevano litigato pretendendo entrambe di essere la protagonista del libro e tra tutti i possibili giudici avevano scelto proprio lei, Mary, perché decidesse chi aveva ragione. “Dopo tutto è un romanzo, non è una cronaca”, diceva seria, con gli occhi svelti sotto i capelli a spazzola. ” Eravamo a Cuba, ospiti nella sua minuscola tenuta, troppo minuscola forse per uno che aveva insegnato a scrivere a mezzo secolo di scrittori, e Hemingway andava tutte le mattine a fare una passeggiata nei campi.

Download PDF sample

Rated 4.16 of 5 – based on 13 votes